Gelatiera autorefrigerante: sì o no?

1
2
3
4
5
VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del...
Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...
Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per...
H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L,...
Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice...
VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del Gelato...
Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...
Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per Gelato...
H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L, Preparazione...
Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice Cream...
10/10
8.8/10
8.8/10
8.8/10
8.6/10
VPCOK
Springlane Kitchen
Springlane Kitchen
h.koenig
Springlane Kitchen
Bestseller No. 31
VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del Gelato...
VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del...
【GRANDE CAPACITÀ】La gelatiera ha una grande capacità di 1,5 L, puoi ottenere circa 12 palline...【GRANDE COPERCHIO TRASPARENTE】La macchina del gelato ha un coperchio trasparente, che consente...【FACILE DA PULIRE】La macchina per il gelato è facile da usare e amichevole per anziani e...
10.0/10
Bestseller No. 32
Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...
Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...
DESIGN COMPATTO – Con i suoi 39 x 26 x 21,5 cm, la gelatiera Elli trasforma anche la più piccola...RISULTATI CREMOSI – Con un tempo di preparazione di almeno 45 minuti, Elli ti permette di gustare...POTENTE E VERSATILE - Grazie al compressore integrato, non c’è bisogno di preraffreddare il...
8.8/10
Bestseller No. 33
Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per Gelato...
Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per...
RISULTATI PERFETTI - In soli 45 minuti e senza preraffreddamento, Elisa prepara 2 litri di gelato...VERSATILE - La gelatiera e macchina per lo yogurt dispone di 4 programmi che puoi gestire facilmente...PRESTAZIONI OTTIMALI - Grazie al compressore integrato e alla potenza di raffreddamento di 180 watt,...
8.8/10
OffertaBestseller No. 34
H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L, Preparazione...
H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L,...
8.8/10
Bestseller No. 35
Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice Cream...
Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice...
8.6/10

Hai dei dubbi sulla gelatiera autorefrigerante?  Se vuoi avere un elettrodomestico per cucinare gelato fatto in casa forse non sapevi che esistono dei prodotti che in poche e semplici mosse riescono a produrre dei gusti cremosi per stupire tutta la famiglia. Si tratta delle gelatiere professionali, dei prodotti di ultima generazione che lavorano in totale autonomia. Ma spesso questi dispositivi presentano degli aspetti negativi a cui non tutti pensano e allora ecco che accorriamo in tuo aiuto per aiutarti. Gelatiera autorefrigerante sì o no? Scopriamolo insieme.

Gelatiera: cos’è e perché averne una

La gelatiera è l’elettrodomestico per eccezione con il quale potremo produrre un fantastico gelato artigianale fai da te. Si tratta di un prodotto dalla forma ridimensionata per uso casalingo che non richiederà uno studio eccessivo per farlo funzionare.

Questo prodotto può essere sia di tipo manuale che di tipo elettrico. Il modello senza fili viene consigliato soprattutto ai consumatori occasionali di gelato poiché lavora senza l’utilizzo della corrente ed è meno ingombrante. Se invece vuoi sbizzarrirti in cucina adoperando spesso questo dispositivo allora ti consigliamo un modello elettrico.

Le gelatiere elettriche possono essere di due tipi: autorefrigeranti oppure non autorefrigeranti. Ciascuno dei due modelli può avere degli aspetti positivi o negativi. Infatti ogni acquirente è portato a scegliere una tipologia piuttosto che un’altra per via delle caratteristiche che presenta. E quindi autorefrigerante sì o no? Continuiamo a scoprirlo.

Modelli di gelatiera

Nei vari negozi potremo scegliere tra tre tipologie di gelatiera.

La gelatiera a manovella è la più tradizionale e funziona senza fili. Viene azionata tramite la forza motrice delle braccia che spingono su una manovella per amalgamare il composto del gelato. All’interno del recipiente troveremo un cestello che va messo in freezer per circa 9-12 ore prima di procedere con la lavorazione.

Il modello che si colloca a metà strada tra una gelatiera manuale e una più professionale è quello ad accumulo. Si tratta di un dispositivo di tipo elettrico che ha il funzionamento interno di un modello manuale ma ha la struttura e le funzionalità di un macchinario di ultima generazione. Non si autorefrigera e necessita di 9 ore di conservazione in congelatore.

La gelatiera a compressore è l’unico dispositivo che lavora in totale autonomia e si autorefrigera. Per farlo funzionare basterà preparare gli ingredienti e premere il pulsante d’accensione.

Gelatiera: le componenti

Prima di capire al meglio cosa significa la parola “autorefrigerante”, sarà molto importante scoprire da quali parti è composta una gelatiera media. Anche se in commercio troveremo principalmente tre modelli di gelatiera, alcune componenti sono in comune.

Ogni gelatiera è composta da un sistema a doppio recipiente. Quello più esterno funge da scocca resistente dell’intero prodotto. Al suo interno c’è un cestello removibile dove dovremo versare gli ingredienti dell’impasto prima della lavorazione e potremo utilizzarlo anche per conservare il gelato.

Le gelatiere manuali dispongono di una manovella sul quale sono collegate delle pale. Invece i modelli elettrici possiedono sulla superficie della scocca dei pulsanti per selezionare i programmi. Le gelatiere ad accumulo e quelle a compressore hanno anche un coperchio per chiudere il tutto.

I modelli manuali e quelli ad accumulo dispongono di uno speciale fluido che aiuta alla refrigerazione dei cibi. Si tratta del liquido refrigerante, un composto che si trova nello spazio tre le due pareti del cestello. Questo fluido serve a velocizzare il congelamento dei cibi e a mantenerli al freddo durante la lavorazione assorbendone costantemente il calore.

Gelatiera autorefrigerante: sì o no?

Sembrerà che avere una gelatiera autorefrigerante sia il massimo dato che lavora in totale autonomia e non avremo bisogno di fare nulla ma spesso non è così. Come per ogni prodotto di ultima generazione ci sono anche degli aspetti negativi. E spesso sono proprio questi dettagli a scoraggiare l’acquirente dal comprare un modello dotato di alta tecnologia.

Anche in questo caso la gelatiera autorefrigerante per eccellenza è il modello a compressore. Si tratta, come abbiamo già anticipato nei paragrafi precedenti, di un modello davvero performante che impiegherà meno della metà del tempo utilizzato dagli altri dispositivi per fare il gelato.

La gelatiera autorefrigerante può essere ottima per certe questioni e può rappresentare uno svantaggio per altre. Nei prossimi paragrafi proveremo a capire quali sono i pro e i contro di questi modelli.

Gelatiera autorefrigerante: aspetti positivi

La gelatiera a compressore, ovvero quella autorefrigerante, presenta molti vantaggi che fanno sì che essa venga descritta come il miglior elettrodomestico in circolazione per produrre gelato artigianale.

Innanzitutto è dotata di una tecnologia molto elevata. Per funzionare sfrutta il ciclo frigorifero, ovvero risucchia aria dall’ambiente esterno e la immette nel prodotto fino a raffreddarla per utilizzarla come refrigerante degli ingredienti posti nel cestello.

Questo processo fa sì che il prodotto sia in grado di lavorare in totale autonomia senza la necessità di lasciare il cestello per tutta la notte in freezer. Questo comporterà che i tempi di lavorazione siano più che dimezzati. Se per preparare del gelato con le gelatiere a manovella e ad accumulo impieghiamo 12 ore per l’autorefrigerazione e un’altra mezz’ora per la lavorazione, per i modelli a compressore i tempi saranno ridotti notevolmente.

Per cucinare un’ottimo gelato impiegheremo infatti dai 20 ai 60 minuti. Non avremo più bisogno di organizzare per tempo la nostra attività e potremo fare tutto all’ultimo minuto.

Gelatiera autorefrigerante: gli aspetti negativi

Ma come per ogni elettrodomestico, anche la gelatiera autorefrigerante ha degli svantaggi. Il primo tra tutti è il suo costo. Questi modelli infatti si collocano in una fascia di prezzo piuttosto alta, vanno dai 100 euro e possono superare anche i 300 euro. Per tale motivo si consiglia di acquistare questi modelli solo se abbiamo bisogno di un macchinario importante che eroghi gelato in quantità industriale. D’altronde si tratta di un elettrodomestico davvero impeccabile ed insostituibile, non stiamo parlando di un giocattolo.

Un altro svantaggio da tenere in considerazione è la potenza di questi prodotti e quindi i consumi sulla bolletta. Una gelatiera autorefrigerante per funzionare ha bisogno di circa 150 Watt. Questo perché, differentemente dal modello ad accumulo che utilizza l’energia elettrica solo per far muovere le pale, la gelatiera a compressore deve anche azionare il motore per l’autorefrigerazione. Quindi, occhio agli aumenti di costo sulla bolletta!

Laureata in Lingue e Giornalismo sono da sempre appassionata di scrittura e di cucina. Con il passare del tempo ho cercato di unire queste due realtà ed ho iniziato a scrivere di elettrodomestici e trucchi casalinghi. Da anni scrivo per vari siti dedicati alla cucina e molti altri settori. Amo la scrittura in ogni sua forma, da quella giornalistica a quella in ottica Seo. Appassionata di letteratura, sport e cinema, mi dedico ogni giorno alla cucina per scoprire nuove curiosità da raccontare.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del Gelato...

VPCOK Macchina del gelato 1,5L Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Yogurt Macchina del...

  • 【GRANDE CAPACITÀ】La gelatiera ha una grande capacità di 1,5 L, puoi ottenere circa 12 palline...
  • 【GRANDE COPERCHIO TRASPARENTE】La macchina del gelato ha un coperchio trasparente, che consente...
  • 【FACILE DA PULIRE】La macchina per il gelato è facile da usare e amichevole per anziani e...
2 Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...

Gelatiera Elli con Compressore Autorefrigerante 135W, 1.2L, Macchina per Gelato e Sorbetto in...

  • DESIGN COMPATTO – Con i suoi 39 x 26 x 21,5 cm, la gelatiera Elli trasforma anche la più piccola...
  • RISULTATI CREMOSI – Con un tempo di preparazione di almeno 45 minuti, Elli ti permette di gustare...
  • POTENTE E VERSATILE - Grazie al compressore integrato, non c’è bisogno di preraffreddare il...
3 Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per Gelato...

Gelatiera e Yogurtiera ELISA 2 in 1 con Compressore Autorefrigerante, 180W, 2L, Macchina per...

  • RISULTATI PERFETTI - In soli 45 minuti e senza preraffreddamento, Elisa prepara 2 litri di gelato...
  • VERSATILE - La gelatiera e macchina per lo yogurt dispone di 4 programmi che puoi gestire facilmente...
  • PRESTAZIONI OTTIMALI - Grazie al compressore integrato e alla potenza di raffreddamento di 180 watt,...
4 H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L, Preparazione...

H.Koenig HF250 Gelatiera per gelati e sorbetti con compressore autorefrigerante, 1,5L,...

  • Gelatiera per gelato artigianale, sorbetti e granite.
  • Capacitá della gelatiera: 1,5l e potenza: 150 w
  • Preparazione rapida: 35-50 minuti
5 Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice Cream...

Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e Sorbetti, Ice...

  • IDEALE PER TUTTE LE CUCINE – Grazie alle sue dimensioni compatte di 35,5 x 26 x 22,5 cm, la...
  • AMORE PER IL GELATO VELOCE – Grazie al compressore integrato e alla potenza di raffreddamento di...
  • FUNZIONALITÀ COMPLETA – Preraffreddare per un risultato più cremoso, immediata per gustare il...
Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it